Skip to main content

App-indicizzazione

Info

App – L’indicizzazione descrive un processo attraverso il quale le applicazioni installate su smartphone e tablet diventano ricercabili per i motori di ricerca. Questo funziona tramite i cosiddetti deep link. Si tratta di backlink che non puntano alla pagina iniziale di una presenza web o App, ma a una sottopagina. L’eco-sistema attualmente chiuso di Apps scaricabile è aperto in questo modo.

Google ha introdotto l’indicizzazione App nel 2013 come parte dell’aggiornamento Hummingbird e da allora ha continuato a svilupparla. Le nuove aggiunte includono, per esempio, l’opzione per gli sviluppatori di includere il pulsante “apri direttamente in App “. Il motore di ricerca riconosce che viene fatta una richiesta tramite un dispositivo mobile che si riferisce a un App installato. Quindi visualizza la nota corrispondente. Viene quindi visualizzata la nota corrispondente.

Quali sono i vantaggi dell’indicizzazione di App?

L’indicizzazione è usata raramente finora. Questo è in parte dovuto alla difficoltà che molti sviluppatori hanno con i collegamenti. “App-indexing vs. deep links”, per esempio, è una delle frasi più frequentemente pronunciate nei forum specializzati che chiedono aiuto. Nel 2016, per esempio, il 74% di Android- e anche il 90% di iOS-Apps non erano aperti per l’indicizzazione.

Da allora, la situazione è migliorata, ma non in modo drammatico. Per esempio, c’è ancora una mancanza di un tutorial facile da capire App-indicizzazione iOS. Google come il gruppo dietro Android ha fornito un tutorial appropriato. Quelli che fanno uno sforzo in più per aggiungere link profondi di indicizzazione possono avere un grande vantaggio sui loro concorrenti in questo modo.

Cosa sono i deep link?

I link profondi puntano direttamente a sottopagine molto specifiche e “più profonde” di un’applicazione web.

Collegamenti profondi: Terra dei motori di ricerca


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci