Skip to main content

At-Regel

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>L’aspetto di una pagina web può essere controllato con un file CSS. Il sito At-Regel è una parte importante di questo file.

Cos’è un At-Regel?

Un At-Regel è una dichiarazione CSS che può essere usata per controllare l’output di una pagina web sul monitor di un computer o sul display di uno smartphone e il suo contenuto. At-Regel n iniziano con il segno “@” seguito da un cosiddetto identificatore che definisce la dichiarazione. Ognuna di queste regole si conclude con un punto e virgola “;” o un’altra dichiarazione CSS. La struttura generale è @IDENTIFIER (RULE); – per esempio @Chartset “utf-8”;

Uso ed effetto del At-Regel

Circa 20 At-Regeln sono disponibili per l’uso in un file CSS. Frequentemente utilizzati At-Regeln sono:

  • @charset – indica al browser di usare un set di caratteri specifico.
  • @import – include un foglio di stile esterno.
  • @namespace – aggiunge uno spazio dei nomi XML a tutti i contenuti.

Queste regole vengono sempre eseguite. I cosiddetti At-Regeln condizionali sono eseguiti solo quando una certa condizione è soddisfatta.

Esempio di un condizionale At-Regel

Le regole condizionali, dette di gruppo, sono definite in CSS Conditionals Level 3. Un esempio di regola condizionale è @media. Questa dichiarazione è usata per interrogare la dimensione del display del dispositivo su cui viene mostrata una pagina web, in modo che la visualizzazione possa essere controllata di conseguenza. Ogni regola condizionale può contenere un numero virtualmente illimitato di dichiarazioni annidate.


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti