Skip to main content

Cyber-terroristi

I terroristi informatici sono terroristi che attaccano i sistemi informatici in modi diversi. A differenza dei cybercriminali con interessi finanziari, essi perseguono obiettivi politici. Di norma, essi operano a favore di organizzazioni terroristiche, che compiono anche azioni come gli attacchi al di fuori di Internet.

Possibili strategie di attacco dei cyber-terroristi

Il terrorismo informatico in Germania e nel mondo può assumere molte forme. I pericoli maggiori sono:

  • Attacchi a infrastrutture critiche come le reti energetiche e di trasporto che possono causare danni alle persone
  • Attacchi ad aziende come le banche con perdite economiche
  • Furto di dati sensibili, ad es. presso le autorità di sicurezza, che servono come base per ulteriori attacchi online e offline

Importanza del cyber-terrorismo

La rilevanza dei cyber-terroristi è controversa. Finora ci sono pochi esempi di terrorismo informatico di natura grave. Tuttavia, gli esperti ritengono che il pericolo sia in aumento a causa della digitalizzazione e del networking. Questo aumenta il numero di punti di attacco, compresi i sottopassaggi senza conducente. In caso di violazioni della sicurezza, i terroristi possono far deragliare un treno.

Cyber-terrorismo: contromisure

L’azione penale si rivela difficile quando i terroristi compiono attacchi da regioni come le zone di guerra. Le agenzie di sicurezza hanno poco accesso ad esse. Inoltre, spesso non è possibile identificare i colpevoli. Le autorità si concentrano quindi sulla prevenzione e la sicurezza delle reti di dati e dei sistemi informatici è una priorità.

Potete trovare ulteriori informazioni su questo argomento qui:
https://de.wikipedia.org/wiki/Cyber-Terrorismus


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti