Skip to main content

Chosen-Ciphertext-Attack

Che cosa significa Chosen-Ciphertext-Attack?

Il Chosen-Ciphertext-Attacke è un metodo di crittoanalisi. Lo scopo è quello di ottenere la chiave di una connessione criptata o di un file individuale. L’attaccante deve essere in possesso di un insieme di dati codificati (Chosen Ciphertext) e del corrispondente testo in chiaro. Con questa conoscenza, può provare le chiavi per la decodifica fino ad ottenere il testo in chiaro corretto.

Quali sono i requisiti per il sito Chosen-Ciphertext-Attacke?

  • Hardware potente
  • Metodo di crittografia conosciuto e standardizzato
  • Vulnerabilità del metodo utilizzato

Consigli per la protezione!

  • Le password complesse allungano gli attacchi in modo esponenziale per il fattore dei caratteri disponibili
  • Le password che sono il più casuali possibile rendono gli attacchi a dizionario più difficili
  • Aggiornare il software per tutti i dispositivi con accesso alla rete
  • Stabilire regole di emergenza in caso di messaggi di errore software inspiegabili (per esempio, obbligo di informare l’amministratore)

Come fa l’attaccante a entrare in possesso del testo in chiaro?

  • Accesso fisico per intrusione o negligenza/smarrimento
  • Registrazione del traffico di rete e confronto con artefatti noti
  • Ingegneria sociale (ad esempio falsificando i messaggi di errore)
YouTube

By loading the video, you agree to YouTube’s privacy policy.
Learn more

Load video

Dov’è la “minaccia” di pericolo?

I metodi di crittografia asimmetrica sono principalmente vulnerabili, poiché la chiave pubblica deve essere conosciuta e l’attaccante può quindi crittografare il testo in chiaro conosciuto. Queste procedure sono principalmente utilizzate quando la chiave deve essere prima scambiata o per le firme digitali. Inoltre, procedure obsolete come SSL2 possono essere attaccate in questo modo.

Ulteriori link:


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti