Skip to main content

Cloud

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>Cloud è un termine del campo delle moderne infrastrutture IT. È un modello per l’immagazzinamento dei dati del computer (Cloud Storage) o delle applicazioni (Cloud Computing), in cui i file e i programmi sono tenuti in un sistema di immagazzinamento e computer remoto dal luogo dell’applicazione. Si usa su una connessione di rete.

Cloud Hosting

Lo stoccaggio fisico può estendersi su più server (a volte in luoghi diversi), il fornitore è una cosiddetta società di hosting. I maggiori fornitori sono Microsoft, Amazon, Salesforce, SAP e IBM.

Queste società di hosting sono responsabili di garantire che i dati e i programmi sui loro sistemi siano disponibili, accessibili e protetti contro l’accesso non autorizzato per le imprese e gli utenti in generale. Gli individui e le organizzazioni affittano la capacità di stoccaggio e l’accesso alle applicazioni dai fornitori.

Vantaggi

  • Le aziende devono pagare solo per lo storage che usano in media.
  • Il consumo di energia può essere ridotto fino al 70% come risultato, secondo gli studi.
  • La disponibilità e la sicurezza dei dati è assicurata dal provider e di solito gestita secondo i più alti standard perché il modello di business dell’hosting dipende da questo.
  • Le aziende hanno accesso a una vasta gamma di applicazioni costantemente mantenute su una base di noleggio per uso attraverso Cloud computing, piuttosto che dover acquistare e mantenere le applicazioni stesse.

Svantaggi

  • Una società di hosting ha un numero maggiore di personale per occuparsi dell’archiviazione dei dati di molte aziende e quindi ha accesso a questi dati rispetto a un dipartimento IT interno.
  • Le società di hosting possono scomparire o ristrutturarsi in modi che sono dannosi per i clienti esistenti.
  • Quando si accede ai servizi di Cloud, la velocità dei dati (larghezza di banda) gioca un ruolo più critico rispetto alle soluzioni locali.

Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti