Skip to main content

Content Governance

Content Governance descrive un insieme di linee guida che regolano il modo in cui il contenuto di un’organizzazione viene creato e pubblicato. Al livello più elementare, permette loro di evitare di essere citati in giudizio o imbarazzati, o entrambi. Tuttavia, quando un programma di governance dei contenuti realizza il suo vero potenziale, può rivoluzionare il processo di creazione dei contenuti.
Le linee guida e le regole applicate sono utilizzate anche prima che il primo contenuto sia creato o pubblicato.

Quali sono le migliori pratiche in un Content Governance?

  • Determinare i principi e gli obiettivi.
    Prendetevi del tempo per sviluppare la vostra visione e gli standard che saranno usati per tracciare la conformità e monitorare i benefici per il vostro business.
  • Classificare le informazioni aziendali.
    Le organizzazioni devono organizzare le loro informazioni secondo un sistema di classificazione esistente (ad esempio per prodotti, campi di conoscenza, processi o gruppi umani) o creare una classificazione personalizzata che sia unica per la loro organizzazione.
  • Sviluppare una strategia di formazione.
    Le aziende dovrebbero delineare un piano per la formazione dei loro dipendenti.
  • Rivedere e rivedere.
    Il successo di Content Governance è un progetto continuo. Le aziende dovrebbero rivedere il loro piano periodicamente per determinare se sono necessari degli aggiustamenti.
  • Non dimenticare le metriche.
    Come per qualsiasi altro progetto, è molto importante stabilire delle metriche di rendimento in modo da poter misurare il successo.

Il nostro glossario su Rich Snippets potrebbe anche interessarti:

All’articolo

Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti