Skip to main content

Crittoalgoritmi asimmetrici

Cosa sono i crittoalgoritmi asimmetrici?

Icrittoalgoritmi asimmetrici possono criptare e decriptare informazioni importanti. Hanno una chiave pubblica e una privata. La chiave pubblica è chiamata chiave pubblica. Deve essere conosciuto da tutte le persone che hanno bisogno di inviare informazioni a un certo indirizzo. Al contrario, la chiave privata è nota solo all’utente, che può verificare la sua identità inserendo un PIN o una password per un account. La chiave pubblica cripta le informazioni, mentre la chiave privata le decripta.

Quando e dove si usano gli algoritmi crittografici asimmetrici?

Gli algoritmi di crittografia asimmetrica sono utilizzati ovunque si inviino informazioni importanti che non devono essere accessibili al pubblico.

Questo è per esempio:

  • nel mondo delle criptovalute
  • in autenticazione
  • crittografia e
  • assicurare l’integrità

il caso. Per i protocolli crittografici, la crittografia è fatta usando SSH, https, SSL o TLS.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli algoritmi crittografici asimmetrici?

Il metodo è molto sicuro e facile da gestire. Una chiave pubblica è sempre valida, mentre una chiave privata può essere tenuta segreta.
Uno svantaggio può essere che le chiavi sono relativamente lunghe.
Se una chiave privata viene persa o violata, c’è il rischio che persone non autorizzate possano accedere molto facilmente a dati privati sensibili.

Ulteriori informazioni su questo argomento possono essere trovate qui:
https://de.wikipedia.org/wiki/Asymmetrisches_Kryptosystem


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti