Skip to main content

Cross-Device Tracking

Che cosa significa Cross-Device Tracking?

Cross-Device Tracking si riferisce alla creazione di profili utente basati su dati provenienti da diversi dispositivi utilizzati da un utente. Questo permette di identificare i singoli utenti indipendentemente dal dispositivo e dalle applicazioni utilizzate e di indirizzarli al momento giusto.

Importanza di Cross-Device Tracking per il marketing online

Glistudi dimostrano che i consumatori spesso usano diversi dispositivi prima di fare un acquisto. Per esempio, uno smartphone la mattina sulla S-Bahn, il PC in ufficio all’ora di pranzo e un portatile a casa la sera. Su Cross-Device Tracking due metodi principali sono utilizzati per tracciare questo comportamento. Il metodo deterministico raccoglie informazioni personali identificabili (PII) per esempio indirizzi e-mail e IP. I dati del browser e del dispositivo sono raccolti e collegati insieme.

Il secondo metodo, il tracking probabilistico, utilizza dati anonimi come il tipo di dispositivo, la risoluzione dello schermo o la posizione dell’utente. I dati raccolti con questi metodi vengono combinati e utilizzati per il re-targeting. Ciò significa che i dati costituiscono la base per il targeting degli utenti indipendentemente dal dispositivo che stanno utilizzando. Per esempio, quando la sera rivisitano un negozio online che avevano già visitato all’ora di pranzo in ufficio.

Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti