Skip to main content

Glitch

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>Cos’è un Glitch

Un Glitch è un malfunzionamento di breve durata in un sistema e di solito si riferisce a un errore temporaneo che si corregge da solo e rende difficile la risoluzione dei problemi a causa della sua natura transitoria. Il termine è usato particolarmente spesso nell’industria informatica ed elettronica, e si incontra quando si misurano i circuiti e nei computer e nei videogiochi, dove spesso appare come un breve glitch grafico o sonoro. Più in generale, un Glitch può verificarsi in tutti i tipi di sistemi, comprese le organizzazioni umane e la natura, e non è limitato nella definizione all’ambiente tecnico.

Cosa distingue un Glitch da un problema reale?

La differenza tra un Glitch, che, come detto, di solito si corregge da solo attraverso la correzione degli errori del sistema, e un serio problema funzionale sta nella permanenza e persistenza dell’errore: se il sistema è di nuovo utilizzabile dopo una breve interruzione causata dall’errore, è un Glitch – se il sistema è congelato, non è più utilizzabile, non reagisce più all’input dell’utente e deve essere reso nuovamente funzionale attraverso l’intervento dell’utente, si deve assumere che sia un errore serio.

Glitch Nei sistemi informatici

Nei sistemi informatici, gli esperti IT usano spesso il termine Glitches come sinonimo del termine “intoppo”. Ciò che si intende in entrambi i casi è che il funzionamento di un sistema informatico è temporaneamente limitato, ma non reso impossibile, da un problema che non è grave. Tali Glitches nei sistemi informatici sono causati da piccoli errori nel codice del programma, errori logici, errori nei supporti di dati ed errori nella memoria di lavoro.

Nella comunicazione globale dei dati via Internet, Glitches sono spesso causati da errori di trasmissione, perdite di pacchetti di dati e la trasmissione incompleta dei dati di accesso. Soprattutto su siti web complessi che si basano su molti elementi grafici e piccole Applikations programmabili, Glitches sono all’ordine del giorno: la complessità del sito web, che teoricamente deve funzionare ugualmente bene su tutti i sistemi e in tutti i browser, può spesso essere riprodotta solo con difficoltà su ogni sistema senza accettare Glitches più piccoli.

Come si può evitare Glitches?

Per evitare ed eliminare Glitches, c’è in definitiva solo un metodo veramente valido: il sistema o il software appena sviluppato o migliorato deve essere accuratamente testato in tutte le varianti e in tutti gli ambienti applicativi comuni. Se Glitches si verifica durante questi test, deve essere documentato rapidamente e in modo comprensibile in modo che possa essere riparato in una nuova revisione del sistema o del software.

Con la crescente complessità dei sistemi informatici e delle architetture software, si può ipotizzare un aumento di Glitches per il futuro – tuttavia, i sistemi informatici autocontrollati, che già operano sulla tanto decantata frontiera dell’intelligenza artificiale, rendono anche la gestione di Glitches significativamente più facile attraverso l’implementazione autonoma di effetti di apprendimento e strategie di soluzione. In altre parole, il sistema intelligente aggiusta da solo il suo Glitch.


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti