Skip to main content

Opportunity To See

La traduzione del termine Opportunity To See (abbreviato: OTS) – “opportunità di vedere” – non suggerisce automaticamente il suo significato: OTS è usato nella pianificazione dei media e significa qualcosa come contatto medio. Il termine indica quindi quanto spesso un utente è entrato in contatto con un mezzo pubblicitario in media o, in altre parole, quanto spesso ha avuto l’opportunità di vedere la pubblicità. Da qui, “opportunità di vedere”.

Dove si usa l’OTS?

Come già detto, l’OTS è una figura chiave della pianificazione dei media. Oltre al GRP, il Gross Rating Point, e altri dati, viene utilizzato nel monitoraggio dell’efficacia pubblicitaria per misurare l’efficacia di una campagna pubblicitaria.

Come viene calcolato l’OTS?

Per calcolare l’OTS, dividete la portata lorda(BRW) di un piano media per la portata netta (NRW) di un piano media: OTS = BRW / NRW. Il Opportunity To See indica quindi il rapporto delle due gamme tra loro, dove la gamma netta quantifica il numero di persone che hanno visto la pubblicità almeno una volta e la gamma lorda indica quante persone sono state raggiunte senza tener conto del numero di visualizzazioni.Esempio: 100 persone hanno visto la tua pubblicità almeno una volta. 200 persone hanno visto il tuo annuncio in totale. L’OTS è calcolato dividendo BRW per NRW, quindi in questo caso:

200 / 100 = 2.

L’OTS in questo esempio è quindi 2.

Perché viene calcolato l’OTS?

La pubblicità è efficace solo se raggiunge l’effetto desiderato. Per fare questo, devono prima generare attenzione. Più spesso un annuncio viene visto, più attenzione genera – questo è il presupposto. Pertanto, l’OTS è una cifra chiave utile per misurare l’efficacia di un annuncio o di una campagna.


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti