Skip to main content

Risposta automatica

Cosa significa Autoreply?

Autoreplicatore è un termine della lingua inglese. L’equivalente tedesco è la risposta automatica. Viene inviata quando il destinatario di un’e-mail non può rispondere personalmente. Per generare una risposta automatica, è necessario utilizzare un autoresponder. Si tratta di un meccanismo in grado di memorizzare il contenuto di una autoreplica.

Quando si usa l’Autoreply?

Importanti aree di applicazione sono:

  • Note sull’assenza
  • Newsletter
  • conferme di ordini o
  • Non recapitabilità di una e-mail.

Per le banconote fuori sede è utile informare il destinatario se c’è un sostituto, se esiste un inoltro di chiamata e quando ci si può aspettare una nuova disponibilità regolare.

Quali problemi possono verificarsi con l’Autoreply?

Di solito non ci sono problemi. Tuttavia, non è possibile rispondere personalmente a un’e-mail generata automaticamente. Il destinatario sarà informato di conseguenza. Di tanto in tanto le risposte generate automaticamente possono essere utilizzate per inviare spam. Ciò è possibile perché i mittenti non possono essere sempre identificati in modo univoco, ma in linea di principio possono essere falsificati a piacere.

Potete trovare ulteriori informazioni su questo argomento qui:
https://de.wikipedia.org/wiki/Autoreply


Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti