Skip to main content

Siti web indicizzati

Cosa sono i siti web indicizzati?>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Le pagine web indicizzate sono pagine web che sono state incluse nel database di un motore di ricerca. Se le pagine web fanno parte di un catalogo di parole chiave (indice), di solito si parla di pagine web indicizzate.

Come si possono determinare le pagine web indicizzate?

Ci sono diversi modi per scoprire quali URL sono inclusi nell’indice dei motori di ricerca:

  • Interrogazione del sito in Google o Bing: Nella casella di ricerca, inserite la parola sito, seguita da due punti e poi l’URL. Esempio: site:mysite.com. Tutti gli URL indicizzati del dominio interrogato sono visualizzati come risultato.
  • Interrogare i siti web indicizzati con uno strumento SEO
  • Interrogare l’indicizzazione in Google Search Console

Attenzione

Google elenca i vecchi URL che sono stati inoltrati in aggiunta agli URL attuali in una query del sito! I siti web indicizzati non sono quindi automaticamente i siti web attuali.

Solo i siti web indicizzati possono classificarsi!

Lepagine che non sono incluse nel sito Google di un motore di ricerca non possono essere trovate tramite la ricerca e non hanno nemmeno un ranking. Controllare regolarmente le pagine nell’indice è estremamente importante per SEO, perché solo queste pagine portano il traffico desiderato SEO.

Come si possono escludere le pagine dall’indicizzazione?

  • Esclusione di pagine: L’indicizzazione delle singole pagine può essere impedita inserendo “noindex” nel meta tag Robots nella testa della rispettiva pagina HTML.
  • Esclusione delle directory: Nel file robots.txt, è possibile escludere intere directory dal crawling e quindi dall’indicizzazione per mezzo di una dichiarazione disallow. La dichiarazione può essere usata per escludere tutti i crawler o solo certi crawler.

Importante

Affinché i crawler possano vedere la dichiarazione noindex, la pagina non deve essere bloccata allo stesso tempo tramite il file robots.txt. Altrimenti, la pagina potrebbe ancora essere inclusa nell’indice se, per esempio, un’altra pagina si collega ad essa.

Come si ottiene un’indicizzazione ottimale?

  • Buon collegamento interno
  • Crea una (XML-) sitemap e inviala a Google Search Console. La sitemap deve contenere solo gli URL canonici.
  • Correzione regolare delle pagine segnalate come errate in Google Search Console.
  • Elimina o ricollega le pagine orfane.
  • monitorare regolarmente le pagine web indicizzate: tramite le query del sito e tramite il rapporto “Copertura” nella Google Search Console.

Info

Idealmente, una sitemap dovrebbe assomigliare a quella fornita da Google:
https://support.google.com/webmasters/answer/183668?hl=de

Conclusione del team OM Optimiser

Senza indicizzazione da parte dei motori di ricerca, i siti web non possono essere classificati. Pertanto, l’indicizzazione dovrebbe essere controllata e ottimizzata regolarmente. Tutte le pagine importanti sono nell’indice? L’indice contiene pagine che dovrebbero essere escluse?

Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti