Skip to main content

Terminale per carte chip

Cos’è un terminale per smart card?>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Un terminale per smart card (anche lettore di smart card o lettore di smart card) è un dispositivo elettronico che legge i dati da un supporto di memorizzazione a forma di carta e può anche essere in grado di scriverci sopra. Tipicamente, le carte sono carte di plastica con un codice a barre, una banda magnetica, un chip di computer o un altro supporto di memorizzazione.

Esempi di terminali per schede chip

  • Banca online
  • Pagamenti con carta di credito
  • Autenticazione di un utente al computer
  • Registrazione del tempo sul posto di lavoro
  • Tessera di assicurazione sanitaria
  • Autorizzazione a entrare in un edificio
  • Lettura delle schede di memoria

Classi di sicurezza

Per le applicazioni critiche per la sicurezza, i terminali di smart card sono divisi in quattro classi di sicurezza:

  • Classe di sicurezza 1: nessuna caratteristica di sicurezza.
  • Classe di sicurezza 2: il terminale della smart card ha una tastiera per inserire i codici di identificazione, per esempio.
  • Classe di sicurezza 3: oltre a una tastiera, c’è un display e un firmware per una funzionalità estesa per l’uso, ad esempio, di una carta di credito. I dispositivi che soddisfano il cosiddetto standard secoder proteggono la carta e il PIN dell’utente tramite un firewall integrato. Il display mostra anche i dati della transazione a scopo di controllo, in modo che la manipolazione sia evidente.
  • Classe di sicurezza 4: questi terminali hanno anche un secondo slot per schede con un modulo di autenticazione con funzioni crittografiche. Il lettore può così essere identificato in modo univoco.

Avete altre domande?

Vi preghiamo di contattarci


Ulteriori contenuti